News

La spinta verso i contratti a tempo indeterminato Bonus assunzioni Sud: cosa prevede Con la circolare n 41/2017, l’INPS ha provveduto a fornire le istruzioni utili per presentare la domanda per il Bonus assunzioni Sud, un incentivo per l’assunzione di soggetti disoccupati riservato ,ai sensi dell’articolo 19 del d.lgs. 150/2015, alle Imprese del Sud che assumono nuovi lavoratori. Con il Bonus assunzioni Sud, i datori di lavoro che, tra il…
Nuovi sgravi contributivi previsti per le assunzioni a tempo indeterminato Le disposizioni presenti nella Legge di Bilancio recentemente approvata dal Parlamento prevedono una serie di agevolazioni contributive pensate per rilanciare l’occupazione. Tra queste, l’agevolazione contributiva prevista in forma di incentivo all’occupazione giovanile è sicuramente quella di maggiore interesse. Bonus assunzioni 2018: che cos’è? Stando alle previsioni della nuova Legge di Bilancio, a partire dal primo gennaio 2018, nell’ambito di assunzioni a…
Aziende e PA dovranno adeguarsi alle nuove disposizioni entro maggio Nell’ambito della seduta del 14 aprile 2016 il Parlamento europeo ha approvato un nuovo regolamento in materia di protezione dei dati personali, anche conosciuto come “General Data Protection Regulation” (Regolamento UE 2016/679). Di fatto, la nuova normativa è andata ad abrogare la precedente direttiva europea che, almeno per quel che riguarda l’Italia, era stata recepita prima grazie alla l. 675/96,…
Al vaglio dell’UE un quadro di riferimento degli standard di qualità ed efficacia dell’apprendistato È di circa due mesi fa (5 ottobre 2017, ndr) una proposta di raccomandazione della Commissione europea relativa alla creazione di un quadro di riferimento degli standard di qualità ed efficacia dell’apprendistato, o European Framework for Quality and Effective Apprenticeships (EFQEA). Quella dell’apprendistato è ormai da tempo una tematica centrale all’interno della discussione in seno all’UE…
Organizzazione, metodologia e articolazione della formazione obbligatoria per preposti e dirigenti La scorsa settimana, con riferimento al decreto legislativo 81/2008, integrato da due successivi accordi tra Stato e Regioni, analizzavamo le disposizioni normative relative alla formazione obbligatoria per la sicurezza sui luoghi di lavoro. In particolare, ci siamo preoccupati di dipingere un quadro sulla formazione obbligatoria riservata al personale dipendente. Vediamo ora di aprire una parentesi sulle disposizioni che interessano…
Pagina 5 di 26

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa