News

Al vaglio dell’UE un quadro di riferimento degli standard di qualità ed efficacia dell’apprendistato È di circa due mesi fa (5 ottobre 2017, ndr) una proposta di raccomandazione della Commissione europea relativa alla creazione di un quadro di riferimento degli standard di qualità ed efficacia dell’apprendistato, o European Framework for Quality and Effective Apprenticeships (EFQEA). Quella dell’apprendistato è ormai da tempo una tematica centrale all’interno della discussione in seno all’UE…
Organizzazione, metodologia e articolazione della formazione obbligatoria per preposti e dirigenti La scorsa settimana, con riferimento al decreto legislativo 81/2008, integrato da due successivi accordi tra Stato e Regioni, analizzavamo le disposizioni normative relative alla formazione obbligatoria per la sicurezza sui luoghi di lavoro. In particolare, ci siamo preoccupati di dipingere un quadro sulla formazione obbligatoria riservata al personale dipendente. Vediamo ora di aprire una parentesi sulle disposizioni che interessano…
Organizzazione, metodologia e articolazione della formazione obbligatoria per il personale dipendente Le disposizioni contenute nel decreto legislativo 81/2008 (“Testo unico per la sicurezza sul lavoro”, ndr), almeno per quel che riguarda la formazione obbligatoria di datori di lavoro, dirigenti, preposti e dipendenti, sono state integrate da due successivi accordi tra Stato e Regioni, entrambi recepiti in sede di Conferenza permanente (seduta del 21 dicembre 2011, ndr). Formazione obbligatoria per dipendenti…
COSA SONO I Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali per la formazione continua (legge 388/2000) sono organismi di diritto privato, che vengono istituiti in base a specifici Accordi Interconfederali stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori maggiormente rappresentativi sul piano nazionale. A COSA SERVONO L’iscrizione ad un Fondo Interprofessionale consente alle aziende di richiedere contributi per finanziare la formazione dei propri dipendenti. Le aziende, secondo quanto previsto dalla…
Tra aprile e giugno, oltre un milione di registrazioni a Garanzia Giovani Nel secondo trimestre del 2017 sono state 1.381.158 le registrazioni a Garanzia Giovani (+60mila su trimestre precedente, ndr), un piano europeo pensato e sviluppato per favorire l’occupazione giovanile. Di queste, sono state 1.185.259 le registrazioni effettive (non soggette a cancellazione d’ufficio, ndr), mentre quelle prese in carico da centri per l’impiego e agenzie per il lavoro sono state…
Pagina 1 di 22

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa