Giovedì, 29 March 2018 11:31

Avviso pubblico selezioni giovani agricoltori insediati con la Misura 6.1. - Viterbo

Written by

SOSTEGNO AD AZIONI DI INFORMAZIONE PROFESSIONALE E ACQUISIZIONE DI COMPETENZE

 

MISURA 1

 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione”

(Art. 14 del Regolamento(UE) N. 1305/2013)

SOTTOMISURA 1.1

“Sostegno ad azioni di informazione professionale e acquisizione di competenze”

TIPOLOGIA OPERAZIONE/INTERVENTO 1.1.1

“Formazione e acquisizione di competenze”

 

“Traccia 2 – Trasferimento di Conoscenze e Competenze Innovative in Agricoltura

 

Avviso per l’ammissione di n. 15 allievi al corso di formazione professionale per:

giovani agricoltori insediati con la Misura 6.1 (1a)

(Approvato dalla Regione Lazio con Determinazione Dirigenziale n. G 00292 del 12/01/2018)

Il corso è riservato a candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  1. I destinatari delle azioni formative sono addetti, operanti nel Lazio, del settore agricolo, alimentare e forestale e dei gestori del territorio e di altri operatori economici che siano PMI che esercitano l’attività nelle aree rurali. Così come previsto dell’art. 1 del bando pubblico della Sottomisura 1.1 - PSR 2014-2020 del Lazio;
  2. età 18 anni compiuti;
  3. non aver compiuto i 41 al momento della presentazione della domanda alla Misura 6.1 secondo quanto previsto dal bando pubblico della medesima Misura (solo per corsi della Tipologia 1a e 1b);
  4. assolvimento dell’obbligo scolastico secondo la normativa vigente;
  5. per i cittadini stranieri è previsto un test di preselezione di comprensione della lingua italiana e di regolare permesso di soggiorno. L’eventuale esito negativo comporterà l’automatica esclusione dalla graduatoria di selezione;
  6. al momento della formale adesione ad un corso, pena l’esclusione, l’allievo dovrà dichiarare obbligatoriamente all’ente di formazione di non avere formalizzato, allo stesso tempo, ulteriori richieste di adesione per la stessa Tipologia formativa, presso altri enti beneficiari della misura.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente avviso.

Il corso della durata di numero ore 150, sarà svolto presso la sede occasionale dell’ente di formazione Solco Srl. nella provincia di Viterbo.

La domanda di ammissione al corso, redatta in carta semplice e con allegata la documentazione relativa al possesso dei requisiti richiesti, deve pervenire entro il termine improrogabile del giorno  28/04/2018 ore 12:00 presso la sede di Solco S.rl. Viale Castrense, 8 00182 Roma.

Modalità di consegna:

  • Consegna a mano;
  • Mezzo raccomandata A/R;
  • Tramite e-mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  con oggetto:  

Traccia 2 – Trasferimento di Conoscenze e Competenze Innovative in Agricoltura – Viterbo codice: 54250228449

Per le domande consegnate a mano, il soggetto attuatore rilascerà agli interessati, ricevuta recante la data di consegna. L’accertamento dei requisiti ed il controllo delle domande sarà effettuato da una apposita Commissione. La graduatoria degli idonei alla selezione, verrà stilata sulla base dei requisiti posseduti e dell’esito delle eventuali prove selettive. In caso di parità si darà priorità ai soggetti più giovani. Verrà valutata l’opportunità di ammettere uditori al corso di formazione.

La sede, la data e l’orario delle selezioni, saranno indicate con apposito avviso affisso presso la sede  e sul sito dell’Ente www.solcosrl.it il giorno 28/04/2018 alle ore 18:00

LA PARTECIPAZIONE AL CORSO È GRATUITA

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi a:

Solco Srl

Viale Castrense, 8 – 00182 Roma

Telefono: +39.06.70702121

Fax: +39.06.70702150

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (specificare in oggetto il titolo del corso)

                                                          

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della Direzione Regionale Agricoltura e Sviluppo Rurale, Caccia e Pesca http://www.regione.lazio.it/rl_agricoltura/

Al termine del corso, gli allievi che avranno garantito la frequenza richiesta e superato l’esame finale, conseguiranno un attestato di frequenza conforme a quanto disposto dalla Direzione Regionale Agricoltura e Sviluppo Rurale, Caccia e Pesca.

I dati dei candidati saranno trattati ai sensi della L. 196/2003.

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa