Ricollocazione

Bonus assunzionali per le imprese

Solco Srl sta avviando delle attività  previste dal programma regionale di Adesione al Contratto di ricollocazione generazioni finanziato nell’ambito della programmazione POR Lazio FSE 2014-2020.

Sono in carico già i profili delle destinatarie del Contratto di ricollocazione delle Donne con figli minori.

Destinatari

 I soggetti di seguito indicati residenti nella Regione Lazio o iscritti in uno dei Centri per l’Impiego della Regione Lazio:
     a) i disoccupati, ai sensi dell’art. 19, D.lgs 150/2015;
     b) i soggetti in cerca di occupazione, ai sensi della Circolare n. 34/2015 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali;
     c) i soggetti percettori di mobilità ordinaria o in deroga o percettori di ammortizzatori sociali ai sensi del d.lgs. 22/2015;
Possono partecipare anche gli  immigrati in possesso di regolare permesso di soggiorno aventi i requisiti sopra descritti.

BENEFECIARI

Le imprese, che assumono a decorrere dal 1 gennaio 2017:

   
8.000€

Contratto a tempo indeterminato full time (anche in regime di somministrazione), compreso anche il contratto di apprendistato.

   
5.000€ Contratto a tempo determinato maggiore o uguale a 12 mesi full time (anche in regime di somministrazione)
   
2.500€ Contratto a tempo determinato maggiore o uguale a 6 mesi full time (anche in regime di somministrazione)

 

8.000€
Contratto a tempo indeterminato full time (anche in regime di somministrazione), compreso anche il contratto di apprendistato.
5.000€
Contratto a tempo determinato maggiore o uguale a 12 mesi full time (anche in regime di somministrazione)
2.500€
Contratto a tempo determinato maggiore o uguale a 6 mesi full time (anche in regime di somministrazione)

Gli incentivi potranno essere richiesti alla Regione Lazio a partire dal 15 maggio 2017 fino ad esaurimento risorse.

In ogni caso il Bonus occupazionale è riconosciuto anche per contratti di lavoro a tempo parziale e l’importo del Bonus è proporzionato alle ore di lavoro previste dallo stesso contratto in relazione al contratto nazionale di riferimento. Possono altresì richiedere l’integrazione del bonus anche in caso di trasformazione del contratto da tempo parziale a full time.

Il bonus viene riconosciuto anche per i contratti di apprendistato.

 

RICONOSCIMENTO DEL BONUS

Il bonus viene riconosciuto quando l’assunzione rappresenta un aumento netto del numero di dipendenti dell’impresa interessata rispetto alla media degli ultimi 12 mesi.

I contratti a tempo indeterminato devono essere mantenuti per almeno 24 mesi dall’assunzione.

Per le imprese che abbiano beneficiato o beneficeranno del Bonus Occupazione previsto dal Programma Garanzia Giovani non possono usufruire dei benefici previsti dal presente avviso per lo stesso lavoratore.

 

EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

La Regione erogherà il bonus occupazionale in 2 tranche fino a concorrenza dei fondi disponibili.

La prima tranche, pari al 50% del contributo ammissibile concesso, si erogherà dopo la verifica dei requisiti.

Il resto dell’importo, verrà erogato alla scadenza dei 12 mesi dalla data di assunzione per i contratti a tempo indeterminato. Si farà un’ulteriore verifica del mantenimento dell’occupazione dopo i 24 mesi dall’assunzione.

Per i contratti a tempo determinato il bonus viene erogato dopo 6 mesi o 12 mesi dalla scadenza del contratto.

Le aziende interessate a presentare domanda possono contattare Solco Srl per il supporto. Inoltre, per la ricerca e la selezione di soggetti con i requisiti per la richiesta del bonus occupazione.

 

 

Per ulteriori informazioni: 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 06 7070 2121

 

 

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa